• 0

La RSA RESIDENZA PONTINA dispone di 80 posti residenzialie 16 posti semiresidenziale. La Struttura è composta da 4 nuclei di 20 posti l’uno che accolgono Ospiti con polipatologie a prevalente disabilità fisica e/o affetti da deficit intellettivo e disturbi psichici e che necessitano di assistenza continua.

Le tipologie di trattamento presso la RSA sono così identificate:

  • Mantenimento Alto (n.60 posti).Trattamenti residenziali di lungoassistenza/mantenimento a persone non autosufficienti, anche anziane, con necessità di media tutela sanitaria.
  • Mantenimento Basso (n.20 posti).Trattamenti residenziali di lungoassistenza/mantenimento a persone non autosufficiente, anche anziane, con necessità di bassa tutela sanitaria.
  • Mantenimento in regime semiresidenziale (n.16 posti) per persone parzialmente autosufficienti o non autosufficienti.

Le prestazioni erogate e i servizi offerti mirano alla prevenzione dell’aggravamento delle eventuali patologie presenti alla assistenza per il superamento dello stato di non autosufficienza al mantenimento e, ove possibile, al potenziamento delle capacità residue al raggiungimento del miglior stato di equilibrio psico-fisico possibile al mantenimento ed all’instaurazione di soddisfacenti relazioni interpersonali e sociali.

Le principali metodologie di assistenza sono:

  • Terapia fisica
  • Terapia occupazionale
  • Riabilitazione/reintegrazione
  • Assistenza riabilitativao di recupero
  • Servizio di fisioterapia

RSA SEMIRESIDENZIALE

Accanto all’attività in regime Residenziale esercitata, la RSA Residenza Pontina eroga un servizio autorizzato in regime Semiresidenziale rivolto a n.16 Ospiti parzialmente autosufficienti.

Le attività del Semiresidenziale si articolano in un livello prestazionale di mantenimento, rivolto all’area della parziale autosufficienza e della fragilità in genere ed in un livello prestazionale estensivo per persone con disturbi cognitivo-comportamentali gravi, legati alle sindromi demenziali.

Il Servizio Semiresidenziale viene erogato all’interno dei locali destinati della RSA Residenza Pontina e, pertanto, parte dei locali e degli ambienti sono utilizzati in comune con quest’ultima.