Corso Teorico di Formazione
     
    “Test di Screening e di Diagnosi Prenatale: Come sono cambiati?”

    Coordinatori Scientifici:
    Dott. Giuseppe Rizzo
    Direttore U.O. Medicina Materno-Fetale – Ospedale Generale “Cristo Re” – Roma
    Dott. Antonio Novelli
    Direttore U.O. Laboratorio Genetica Medica – Ospedale “Bambin Gesù” – Roma

    2 dicembre 2017
    Ospedale Generale “Cristo Re” – Nuova Sala Riunioni
    Via delle Calasanziane, 25 – Roma

     

    Destinatari: Medico Chirurgo per la seguente disciplina: Ginecologia e Ostetricia; Patologia Clinica, Biologo. Ostetrica/o.
    Referente Ufficio Formazione: Sig.ra Annamaria Sanna Tel. 06.61245601 – Mail ufficiocomunicazione@ospedalecristore.it

     

    Razionale:
    Negli ultimi anni le applicazioni cliniche della biologia molecolare hanno sempre più ampliato la possibilità di avere informazioni sulle condizioni del feto sia mediante lo studio del DNA fetale nel circolo materno sia mediante l’analisi di tessuti fetali.
    Nella pratica clinica la situazione è molto complessa ed è essenziale una informazione, una discussione con un confronto diretto fra il personale sanitario e la donna/coppia affinché la donna possa comprendere che cosa le viene proposto e possa fare una scelta il più possibile autonoma e consapevole.
    Il Corso ha lo scopo di fornire al personale sanitario (medici ed ostetriche) le nozioni di base relative ai test di screening e di diagnosi prenatale delle patologie fetali, considerando i vantaggi e gli svantaggi delle vecchie e nuove metodiche, le possibilità di ampliare lo screening di patologie genetiche.
    A conclusione del Corso verrà presentato il progetto “Cristo Re”, iniziativa clinica che permette un facile accesso alle gestanti per eseguire un counselling su queste problematiche e di poter usufruire delle prestazioni diagnostiche.
     
    Programma