• 0
Provider n.6150 Crediti ECM: 5
 
 
“Safety and Quality Day”

Responsabile Scientifico:
Dott.ssa Angela M. Mastromatteo
Dirigente Medico di Direzione Sanitaria Ospedale Cristo Re – Roma

22 novembre 2019
Ospedale Cristo Re
Aula Magna “Giovanni Paolo II”
Via delle Calasanziane, 25 – Roma

 
Destinatari: Farmacista (Farmacia Ospedaliera e Farmacia Territoriale); Biologo; Tecnico Sanitario Laboratorio Biomedico; Biomedico; Psicologo; Ortottista/Assistente di Oftalmologia; Infermiere Pediatrico; Infermiere; Ostetrica/o; Tecnico Sanitario di Radiologia Medica; Medico Chirurgo (Allergologia ed Immunologia Clinica; Cardiologia; Dermatologia e Venerologia; Endocrinologia; Gastroenterologia; Malattie Metaboliche e Diabetologia; Malattie dell’Apparato Respiratorio; Malattie Infettive; Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza; Medicina Fisica e Riabilitazione; Medicina Interna; Neonatologia; Chirurgia Generale; Ginecologia e Ostetricia; Ortopedia e Traumatologia; Otorinolaringoiatria; Urologia; Anatomia Patologica; Anestesia e Rianimazione; Patologia Clinica (Laboratorio di Analili Chimico-Cliniche e Microbiologia); Radiodiagnostica; Epidemiologia e Sanità Pubblica; Medicina Generale (Medici di Famiglia).
Numero max partecipanti per edizione: 100

Segreteria Organizzativa:
GioAcademy – Responsabile Annamaria Sanna, tel. 06/622245602 mail GioAcademy@giomi.com

 
 
Razionale
Il Safety and Quality Day è una giornata dedicata alla qualità e sicurezza delle cure dell’Ospedale Cristo Re. Nell’ambito del percorso di promozione delle buone pratiche si inserisce il Premio Qualità e Sicurezza delle Cure che rappresenta un riconoscimento agli operatori delle Unità Operative/Strutture che hanno realizzato progetti di miglioramento in tema di qualità e sicurezza delle cure il cui risultato sia misurabile e documentato con indicatori. Tali progetti possono essere presentati da una o più Unità Operative se condividono lo stesso progetto. i progetti di migloramento devono rispettare alcuni requisiti:

  • Interessare aree quali
    • sicurezza dei pazienti
    • applicazione Buone Pratiche
    • continuità delle cure
    • miglioramento dei processi
    • innovazione nell’informazione e/o comunicazione ai pazienti
    • innovazione nell’uso di tecnologie sanitarie
    • innovazioni nella gestione delle risorse
    • innovazione negli aspetti etici
  • essere multiprofessionali e/o multidisciplinari
  • essere coerenti con gli obiettivi strategici aziendali
  • essere attuati senza previsione di risorse agggiuntive
  • essere ultimati o in fase molto avanzata di attuazione al momento della presentazione degli abstract
 
 
Programma
 
Scheda di Iscrizione