• ICOT LT
  • by Cristina Novellino
  • 10/03/2015
  • 0
Convegno ECM n.6 crediti Provider n.726
 
“Le complicanze e le urgenze nella terapia della fase avanzata della Malattia di Parkinson”

Coordinatore Scientifico:
Prof. Alessandro Denaro
Responsabile Raggruppamento di Riabilitazione Neurologica e Responsabile Centro Parkinson
ICOT – Latina

18 aprile 2015
Centro Congressi Oasi di Kufra
Strada Lungomare km.29,800 – Sabaudia(LT)

Destinatari: Educarore Professionale, Farmacista, Fisioterapista e Medici con le seguenti specialità: Geriatria, Medicina Generale, Neurochirurgia, Neurologia e Psichiatria
Numero max partecipanti: 100
Numero Edizioni: 1

 
Abstract
Nella fase avanzata della malattia di Parkinson sempre più spesso ci si trova di fronte a delle complicanze ed  emergenze.
Queste possono comparire sia per fattori legati alla malattia, al metabolismo, ad agenti ambientali che alla complessità della gestione degli effetti e delle complicanze delle terapie farmacologiche.
Nella  malattia di Parkinson, malattia dalla complessa diagnosi e gestione farmacologica, possono essere somministrati  singolarmente o in associazione diversi Dopamino agonisti a lento rilascio o in patch, Levodopa in differenti formulazioni e vie di somministrazione, inibitori delle Catecol-metil-trasferasi  o delle Mono-amino-ossidasi.
La scelta deriva da  una attenta osservazione della risposta motoria, della durata di una singola dose, del beneficio significativo in tutta la giornata, della comparsa di effetti collaterali neurologici, psichiatrici e internistici.
In questi casi la disposizione temporale delle somministrazioni è sottoposta ad una rigida puntualità ed è scelta per avere la massima efficienza farmacologica con la minima presenza di effetti collaterali.
Oggi quindi la gestione della malattia di Parkinson segue il percorso “terapia – ottimizzazione della terapia – modulazione della terapia in risposta all’andamento della malattia”, quindi un percorso che rende la terapia personalizzata per singolo paziente, soprattutto visti i molteplici e peculiari aspetti clinici che si evidenziano in questa patologia. 
Scopo del convegno è quello di fornire una adeguata informazione teorica e pratica dedicata alle complicanze e all’emergenza nella malattia di Parkinson in modo da poter avere una maggiore confidenza e una maggiore sicurezza nel modificare i dosaggi dei farmaci, sostituirli, comprendere quali sono i farmaci che potrebbero causare determinati effetti collaterali e riorganizzare la scheda  di somministrazione. Inoltre fornire le necessarie conoscenze per poter accedere ai Centri in grado di informare i pazienti e di organizzare le terapie più complesse come l’infusione di gel di levodopa o la DBS che si rendono necessarie nelle fasi avanzate della malattia.
Le maggiori difficoltà insorgono quando questi pazienti “fragili” presentano una comorbidità. Una influenza virale o una infezione polmonare, urinaria o intestinale, sono in grado di causare alterazioni metaboliche che se pur modeste, possono provocare uno stato confusionale, talvolta aggravato da allucinazioni visive indotte dalla terapia. Lo stato confusionale non trattato potrebbe divenire un “delirium” se si sviluppasse anche una agitazione psico-motoria incontenibile. Non potendo sospendere la terapia antiparkinsoniana per non innescare una sindrome da “ipertermia maligna” spesso mortale,  le “soluzioni” esistono, ma non sono univoche dovendo valutare la terapia antiparkinsoniana, la terapia della comorbilità, lo stato psichico del paziente precedente all’urgenza.  La formazione di specialisti parkinsonologi in grado di gestire le complicanze neurologiche, psichiatriche e internistiche  è indispensabile per i pazienti parkinsoniani.
In questo Convegno verranno quindi affrontate le tematiche della patofisiologia delle fluttuazioni motorie e delle discinesie, la gestione farmacologica della fase avanzata, la gestione delle complicanze psichiatriche ed internistiche, il progetto di un Centro dedicato alle complicanze ed urgenze nella malattia di Parkinson.
 
Con il Patrocinio  
Programma PDF
 
Sfoglia la Brochure